Gli scacchi non si fermano: Primo campionato Rapid Telematico della Lombardia!

A breve, il 27 aprile 2020, prenderà il via il primo campionato rapid on-line della Lombardia! In questo momento storico così complesso in cui tutti gli sport s’interrogano sul come e sul quando poter ripartire, gli scacchi hanno la fortuna di poter esser giocati anche da remoto. Questo ci permette oggi di sponsorizzare la bella iniziativa del Comitato Regionale Lombardo. Il torneo usufruirà della piattaforma Lichess, sarà piuttosto lungo dal 27 aprile al 3 maggio, e completamente gratuito! Possono iscriversi tutti coloro che attualmente sono tesserati FSI e coloro che lo sono stati in passato e quindi in possesso del punteggio Elo Italia/FIDE. Sperando possa essere preso d’esempio anche da altre realtà ed essere perciò il primo di una serie di tornei, si confida in un’affluenza numerosa dei giocatori lombardi!

Qui di seguito il bando completo con tutte le informazioni: Bando T.O.O.L.-Torneo Online Open Lichess I° Campionato Rapid Online Lombardia dal 27.04 al 03.05.2020

Facebooktwitter

Campionato Italiano a squadre 2020 ANNULLAMENTO STAGIONE SPORTIVA

Su richiesta della Direzione Nazionale CIS il Presidente, tramite decisione d’urgenza, sentito il parere del Consiglio federale ha disposto l’annullamento della stagione sportiva 2020 del Campionato Italiano a Squadre (CIS). Il provvedimento interessa tutte le serie a livello nazionale, dalla Master alla Promozione, compresa la finale nazionale CISF. Con l’evidente necessità di annullare anche le finali Master-CISF previste dal 20 aprile per il probabile prolungamento delle ordinanze restrittive e l’impossibilità dei tanti stranieri coinvolti di raggiungere l’Italia vengono a mancare i presupposti per salvare la stagione sportiva del CIS. E’ parere della Direzione CIS, condiviso dal Consiglio Federale e dal Presidente, che ricollocare raggruppamenti CIS e finali Master-CISF dopo l’estate sarebbe difficilmente realizzabile. Il calendario da settembre potrebbe risultare fortemente congestionato per il recupero delle tante manifestazioni che verranno cancellate tra marzo e giugno. Alle manifestazioni nazionali si devono aggiungere anche quelle internazionali gestite da ECU e FIDE. La gravità della crisi e il clima di grande incertezza rendono impossibile fare programmi e ricollocare il campionato italiano a squadre con ragionevole certezza e congruo preavviso. Il Direttore CIS ci informa che molti capitani e organizzatori interpellati condividono la scelta. Alcune sedi disponibili a marzo a ospitare i raggruppamenti non lo sarebbero a settembre-ottobre. In molti casi un recupero del CIS sarebbe percepito come un ostacolo o un disagio, in un momento in cui molti tesserati avranno altre preoccupazioni e impegni lavorativi dopo i difficili mesi appena trascorsi. Verrebbero quindi a mancare i presupposti dello stesso campionato a squadre, che i tesserati hanno sempre onorato con entusiasmo. Alle criticità evidenziate, nel caso di un ricollocamento del CIS dopo l’estate, si andrebbero ad aggiungere defezioni di numerose squadre già anticipate (in particolare dalle regioni più colpite dall’emergenza), che andrebbero ad alterare gli equilibri sportivi del campionato stesso. Questi ultimi aspetti in particolare hanno spinto la Direzione CIS a prendere questa difficile decisione. Tutti i diritti sportivi maturati nel 2020 verranno pertanto congelati e portati alla stagione 2021. La composizione dei gironi, dei calendari e le sedi già assegnate rimarranno invariati. Nei prossimi mesi seguiranno maggiori dettagli e i regolamenti attuativi del 2021 chiariranno le modalità organizzative della nuova stagione sportiva. Per qualunque richiesta di chiarimento la Direzione CIS è a disposizione dei tesserati.

Facebooktwitter

SOSPENSIONE PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA

Gentili associati,

il Consiglio Direttivo dell’a.s.d. Mantova Scacchi,

Vista l’Ordinanza del Ministero della Salute, d’intesa con la Presidenza della Regione Lombardia, nella quale si stabilisce (punto c) la sospensione di manifestazioni o iniziative, di qualsiasi natura, sino alla data del 1° Marzo 2020 inclusa (ultimo capoverso); Visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in data 23.02.2020, nel quale si stabilisce (articolo 1, lett. c) la medesima misura di cui sopra, con efficacia del decreto sino ai quattordici giorni successivi (art.5);

In ottemperanza a tali disposizioni:

COMUNICA

che il torneo semilampo U16 di Mariana Mantova in programma per il giorno domenica 1° Marzo 2020 e il torneo rapid a squadre U16 che si sarebbe dovuto tenere a Castellucchio domenica 8 Marzo 2020,

NON SI TERRANNO.

Inoltre le sedi dell’asd resteranno chiuse questo venerdì 28 febbraio 2020 e fino a nuove direttive.

Eventuali aggiornamenti sull’una o sull’altra iniziativa verranno comunicati a tempo debito, anche in relazione a quanto sarà deciso dai competenti Organi Federali.

In Allegato

Ordinanza del Ministero della Salute, d’intesa con la Presidenza della Regione Lombardia: 20_02_23 ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE E RL CORONAVIRUS pdf pdf                                                                                                                                                    Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 23.02.2020: DPCM+23_02_2020.pdf.pdf

Facebooktwitter

Matteo Sanguanini Campione Provinciale semilampo U16!!

Domenica 16 febbraio si è disputato, presso l’oratorio San Maurizio di Redondesco, il Campionato Provinciale Under 16 semilampo. Il presidente dell’a.s.d. Mantova Scacchi Enrico Trazzi, l’arbitro regionale Stefano La Venia e i consiglieri Gianni Boni e Giorgio Bozzoli, hanno organizzato la manifestazione che anche quest’anno ha visto un’ottima partecipazione: erano infatti 31 i giocatori al via. La formula del torneo prevedeva 6 turni di gioco a cadenza breve, ovvero le giovani promesse avevano a disposizione 15 minuti a testa per terminare la partita. Al termine dei 6 combattuti turni, Sanguanini Matteo ha avuto la meglio sugli agguerriti avversari terminando in testa solitario con 6 vittorie su 6. A seguire, secondo con 5 su 6, il giovane U12 Morselli Francesco, terzo sempre con 5 su 6 per un punto di bucholz è giunto Naui Omar. Completano l’elenco dei premiati: fra gli U10 terzo Nicocelli Enrico, seconda Baccaro Mariasole e primo Ferrari Achille; tra gli U12 terzo Bergomi Jacopo, secondo Corradi Alessandro e primo Pistoni Luca, giunto quinto assoluto; negli U14 sono stati premiati Bricherasio Tyler giunto terzo, Moroz Luca alla seconda piazza e sesto assoluto mentre Anselmi Alessio è giunto primo nonché quarto assoluto; infine prima fra le giocatrici e settima assoluta è stata premiata Gazzi Alessandra.

Un doveroso ringraziamento da parte di tutta l’a.s.d. ai volontari dell’oratorio che hanno arricchito il montepremi e hanno offerto un lauto rinfresco a metà torneo per tutti i partecipanti e gli accompagnatori.

Qui di seguito è possibile scaricare la classifica: Classifica provinciale semilampo Under16

Facebooktwitter

TRAZZI CAMPIONE PROVINCIALE 2020

Edizione record a Castellucchio, con 33 giocatori, dal mantovano e da quasi tutte le province limitrofe per il Campionato provinciale 2020. Castellucchio è diventata un’autentica città degli scacchi, infatti oltre ad avere una fiorente scuola per ragazzi, accoglie da qualche anno le principali manifestazioni della Federazione Scacchistica sul territorio mantovano. A ribadire ancora una volta il prezioso sodalizio, tra Mantova Scacchi e la locale amministrazione comunale, alla premiazione erano presenti sia il vicesindaco Silvano Lini che l’assessore alla cultura Rita Dallolio. Il torneo è stato vinto dal Candidato Maestro Enrico Trazzi, che essendo il numero 1 del tabellone ha rispettato il pronostico. Partendo in prima scacchiera, ha distaccato, con 4 vittorie ed un pareggio finale con l’indomito campione uscente Gabriele Oppici, tutti gli altri competitori. A mezzo punto di distacco dal vincitore troviamo un terzetto così composto: seconda piazza assegnata per spareggio tecnico al CM Oppici, terza alla 1N Matteo Favini, a 18 anni una delle realtà più belle e consolidate dello scacchismo mantovano ed al quarto il CM Stefano La Venia. Quest’ultimo non essendo arrivato a podio per un soffio si è conquistato il primo premio Under 2000 mentre il secondo posto Under 2000 è andato alla 1N Jimchi Abdelaziz. Sotto i 1800 si sono classificati al primo posto la 1N Davide Peron e al secondo posto la 1N Giuseppe Di Giovanni. Proseguendo nella fascia sotto i 1600 troviamo al primo posto la 2N Stefano Gemma e al secondo la 3N giovanissima promessa dello scacchismo bresciano Francesco Mattia Liloni (12 anni). Infine sotto i 1440 vince il primo premio l’NC Silvio Pesci mentre arriva secondo l’NC Marco Gasparini. Tra gli Under 16 si classifica primo l’NC Pistoni Luca (10 anni), secondo l’NC Tyler Bricherasio e terza l’NC Giulia Furghieri. Sei i giocatori, oltre a tutti quelli di categoria magistrale, che staccano il biglietto per i quarti di finale: oltre a Favini, Peron e Di Giovanni anche Fabio Setti, Gianni Boni e Francesco Foroni.

Qui di seguito potete trovare la classifica e tutti i risultati su Vesus: http://vesus.org/results/campionato-provinciale-di-mantova-2020/standing/

    

Facebooktwitter

CAMPIONATO PROVINCIALE 2020

 

Si  ricorda inoltre a tutti i soci che in sede d’iscrizione al torneo Provinciale sarà possibile tesserarsi per l’anno 2020: agonistica 55 euro, ordinaria 35, junior 10. Dal 2020 chi non si tessererà entro il 31-12, avrà un incremento di 5 euro!

Qui di seguito potete trovare il bando in pdf: Bando Campionato provinciale 2020 e il collegamento a vesus per la pre-iscrizione: http://vesus.org/tournaments/campionato-provinciale-di-mantova-2020/

Facebooktwitter

Classifica semilampo di Piubega

Domenica 20 ottobre a Piubega in occasione della 20° giornata della solidarietà, diversi giocatori della provincia e non solo, hanno raccolto l’invito a gareggiare nel 4° semilampo di Piubega. Il podio alla fine di 6 combattutissimi turni vede ben 3 giocatori a 5 punti e a spuntarla per il bucholz è stato l’MF bresciano Braghetta Sergio. Ricordiamo infine che il ricavato della manifestazione (150 euro) verrà devoluto dall’a.s.d. Mantova Scacchi al progetto ABEO HUB.

Fieri del risultato raggiunto e ringraziando sentitamente tutti i partecipanti si allegano classifica e foto del torneo. Alla prossima!

classifica Piubega

Foto dal semilampo di Piubega

 

Facebooktwitter

Grande successo per la simultanea!!

Nell’anno di Mantova Città Europea dello Sport, l’Associazione Sportiva Dilettantistica Mantova Scacchi, grazie al cospicuo contributo del Comune di Mantova, ha invitato il Maestro Internazionale e Grande Maestro femminile Olga Zimina a misurarsi contemporaneamente con 32 giocatori. Sabato pomeriggio 5 ottobre dalle ore 15, nella suggestiva cornice del Lungorio, 17 giovani under 16 (tra i quali 6 ragazze) provenienti dalle zone della provincia in cui sono attive le scuole di scacchi, assieme a 15 veterani tesserati sempre per l’a.s.d. Mantova Scacchi, hanno tenuto impegnata la campionessa per quasi 5 ore. Il risultato finale, 26 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, assieme all’osservazione delle partite giocate, ha evidenziato ancora una volta la forza della Zimina ed il suo caratteristico gioco posizionale, atto a “stritolare” pian piano gli avversari. L’inesperienza dei giovani non ha permesso loro di fare risultato, si segnalano tuttavia le ottime prestazioni di Cecchin Giacomo, di Nasi Francesco, di Pistoni Luca e di Furghieri Giulia (ultima degli Under16 a cedere dinnanzi alla Campionessa) che, specie in alcune fasi della partita, hanno messo in difficoltà l’illustre ospite. Tra i giocatori esperti, Claudio Goldoni, Marino Azzoni e Giuseppe Di Giovanni sono riusciti a strappare l’iniziativa alla forte competitrice ed a conseguire la vittoria. Pareggi per Davide Peron, Enzo Terziotti ed Alberto Visentini. Una magnifica giornata di sport per la nostra città e per i nostri giovani, da replicare certamente quanto prima.

Qui di seguito alcune foto dell’evento in un pratico file pdf simultanea.

Facebooktwitter